Lettera di ringraziamenti del Presidente uscente Luigi Tinti

Cari Amici del BASKET SUSTINENTE

Ho trascorso molti anni alla guida della Società, condividendo l’impegno con persone speciali ed appassionate.

Momenti belli e meno belli, ma vissuti sempre con spirito costruttivo, positivo, culminati spesso con risultati sportivi importanti, ma soprattutto con una crescita costante di presenza e servizio verso i giovani di Sustinente e paesi limitrofi.-

Questo è, e resta il principale obbiettivo, motivo della nascita ed espansione del Basket Sustinente: l'attenzione verso la crescita sana e sportiva dei giovani anche a discapito dei risultati e vittorie.

Ringrazio gli atleti/e per avermi fatto sentire “giovane ed in forma” grazie alla loro contagiosa energia positiva;

Le famiglie che ci hanno affidato il delicato compito di educare allo sport i loro figli/e;

I tifosi e sostenitori per aver seguito le ns. vicende sportive con fair play ma anche con tanto affettuoso calore;

I Sindaci e loro collaboratori che si sono avvicendati in questi anni;

Le importanti realtà del volontariato per il costante sostegno e collaborazione;

I sostenitori che con il loro contributo ci hanno permesso di far quadrare i conti;

I tecnici che hanno sposato la ns. filosofia di sport che guarda alla persona prima che al risultato;

Coloro che ci hanno lasciato da poco dopo aver dato Tantissimo alla Società e che in uno dei tanti momenti allegri avevo ribattezzato “al Trist, al Pegar e al Malsicur”

I Dirigenti tutti e, per non domenticare nessuno, citerò ad esempio Cesarino Squassabia, educatore e profondo conoscitore/confessore dei ragazzi, instancabile sognatore alla ricerca della  via che porta alle stelle.

In bocca al lupo a Paolo ed a Tutta la Società. Lunga vita al Basket Sustinente

GRAZIE, GRAZIE GRAZIE 

 

                                                                                                          Luigi Tinti