Sesa Sustinente vs Lumezzane, Steccanella: "Vogliamo riscattarci dalla sconfitta immeritata in casa del Seriana"

E' andato in scena ieri sera a "Solo Rete", su Radio 5.9, il pre partita della sfida che vedrà questa sera al "Pala Susty" affrontarsi il Sesa di coach Nicola Della Chiesa al Lumezzane del tecnico Federico Cullurà. Ai microfoni dei videoblogger sono intervenuti il nostro capitano Matteo Steccanella ed il coach dei bresciani. 

Matteo Steccanella: "Siamo reduci da una sconfitta, in casa del Seriana, che ci ha visto protagonisti di una gara ben fatta per almeno 20' per poi calare sino a subire l'inesorabile rimonta dei padroni di casa. Saremo privi per molto di Nikola Filic e Pier Carlo Buzzi, due assenze che ci riducono le rotazioni e ci tolgono qualcosa in qualità. E' arrivato Masenelli, giocatore giovane a talentuoso che si è immediatamente messo a disposizione nostra e del coach. Il gruppo ha accolto il suo arrivo molto positivamente. Lumezane è una gran bella squadra, noi abbiamo serio bisogno di punti per consolidare il nostro terzo posto ma siamo pienamente consapevoli di affrontare una compagine forte ed agguerrita che vorrà, dal canto suo, provare ad accorciare il "gap" dal nostro terzo posto. Mi aspetto una gara bella ed equilibrata e spero il palazzetto possa essere il nostro uomo in più". 

Federico Cullurà: "Siamo in un periodo molto positivo culminato con l'importante vittoria in casa di Verolanuova. La mia squadra sta bene e non vuole rallentare la corsa proprio ora, ma non possiamo sottovalutare la grande forza del Sesa Sustinente, terza meritata forza della classe. Sarà una bella partita, il classico scontro d'alta classifica nel quale non penso ai "falchi" peseranno molto le assenze data la profondità e la qualità del roster a disposizione di coach Della Chiesa. All'andata perdemmo all'overtime ed abbiamo voglia di provare a prenderci la nostra rivincita".