Domenica sera di apre il sipario al "Pala Susty": i "falchi" incontrano la Psa Modena di Stefano Michelini

Il Sesa Sustinente si appresta ad alzare il tiro con il "test match" casalingo di Domenica, alle ore 19, contro la Psa Modena. Dopo gli scontri esterni contro due compagini di Serie D (Buster Verona) ed Isola della Scala, la compagine di coach Nicola Della Chiesa si appresta ad affrontare un roster che nella prossima stagione parteciperà alla Serie C Gold Emilia. 

Squadra, quella emiliana, praticamente completamente rinnovata con le sole conferme del play Danilo Basilicò, la guardia Angelo Tamagnini e l'ala Federico Vivarelli. Un mercato dunque ricco di arrivi tra i quali spiccano quelli del play Filippo Riguzzi, dell'esperto e quotato, neo eletto capitano, Gianluca Ghedini ed il poderoso pivot veneto Andrea Turcato. Squadra giovane, nuova ma ben allenata da coach Ugo Bartolini che avrà il compito in questa stagione di strutturare un campionato più tranquillo, magari con vista sui play off. 

Un test quindi di tutto rispetto contro una squadra sulla carta più forte e più affiatata della rinnovatissima compagine sustinentese, che incontra per la prima volta quest'anno il proprio pubblico.

Un ulteriore mattone in attesa del "Trofeo Tabarelli" della prossima settimana, ormai un classico del precampionato a Sustinente. Con il PSA sarà a Sustinente anche Stefano Michelini, dirigente della squadra emiliana, allenatore con oltre 900 panchine in serie A e noto commentatore di basket per RAI Sport, che poi sarà, assieme a Davide Lamma coach degli Stings, ospite d'onore all'incontro tra dirigenti e allenatori del basket mantovano, alla quale hanno dato la loro adesione Basket 2000 San Giorgio, Basket Bancole ed il San Pio, che si svolgerà in coda alla partita.

Curiosi del nuovo Sustinente? Vi aspettiamo sulle tribune!


(Nella foto l'esperta guardia ex Virtus Gianluca Ghedini, ora capitano della Psa Basket Modena)