Pre Sesa Sustinente vs Erba, Zecchini: "Rialzare subito la testa), Bonassi: "Per noi gara decisiva"

E' andato in scena ieri sera, a Radio 5.9, la puntata di Minors Takeover che, alla viglia della sfida interna contro Erba, ha permesso a coach Paolo Zecchini e del giovane Fabio Ferrari di fare il punto della situazione in casa Sesa Sustinente. Spazio anche alla squadra ospite con il coach di Erba, Matteo Bonassi raggiunto telefonicamente da Alberto Carmone. 

PAOLO ZECCHINI (Coach Sesa): "Abbiamo gettato ad Opera la possibilità di dare un colpo definitivo alla corsa salvezza. La sconfitta della scorsa settimana ci ha tolto qualche convinzione ed un pizzico di serenità Siamo pienamente consapevoli di dover migliorare nella gestione delle nostre energie nel corso della gara per non incappare in immeritati ko. Contro Erba, squadra che ha dimostrato di voler lottare sino all'ultima gara per mantenere la categoria, siamo chiamati all'immediata reazione per riprendere la caccia al quinto posto". 

FABIO FERRARI (Ala Sesa): "L'ultima sconfitta ad Opera ci ha lasciato molto amaro in bocca ma non ci ha tolto entusiasmo e quell'unione di intenti che abbiamo dimostrato sul campo in questa poule salvezza. Peccato aver buttato via questo set point ma non dobbiamo dimenticare come abbiamo concluso la regular season. La salvezza è alla nostra portata e contro Erba dobbiamo assolutamente vincere."

MATTEO BONASSI (Coach Erba): "La nostra stagione è stata contraddistinta da tanti, troppo alti e bassi. L'infortunio di Malverti, nell'ultima gara contro Cislago ci ha completamente ucciso mentalmente. Fra influenze, acciacchi e tante, troppe sconfitte immeritate, ci siamo ritrovati in una Poule Salvezza nelle condizioni peggiori. Sabato a Sustinente daremo l'anima: siamo con l'infermeria piena ed all'ultimo posto ma crediamo nella possibilità di raggiungere i play out e lotteremo sino alla fine."