Poule Salvezza: la situazione dopo cinque giornate

Una giornata che rimescola un po’ le carte. A riposo la capolista Cernusco, Cislago (10) doma con molta fatica Bergamo (6) e riprende la corsa salvezza, portandosi a soli due punti dal sesto posto. Mortara (20) senza fatica batte una spenta Lissone (20). Ottima reazione di Cantù (8) che con uno scintillante baby Procida (17) batte dominando Cremona (10). Opera (12) vince in rimonta il match clou contro Sustinente (10), cui non basta un grande baby Albertini (22) arrampicandosi ad un quinto posto che sembra molto solido. Erba (6) resta al palo in questa poule, malgrado i 27 di Ceppi, perdendo in casa con Milano (20) ormai lanciatissima verso la salvezza diretta. 

Nel prossimo turno, partite calde: Cremona (10) – Cislago (10), spareggio per continuare ad aspirare alla salvezza diretta, Lissone (20) – Cantù (8), con Lissone un po’ in disarmo e Cantù che deve vincere.