Pre Sesa Sustinente vs Mortara, Zecchini: "Stiamo bene e vogliamo la salvezza", Zanellati: "Non siamo in grande condizione ma ce la giocheremo"

E' andato in scena ieri sera, a Radio 5.9, la puntata di Minors Takeover che, alla viglia della sfida interna contro Mortara, ha permesso a coach Paolo Zecchini ed alla guardia Francesco Guerra di fare il punto della situazione in casa Sesa Sustinente. Spazio anche alla squadra ospite con il coach di Mortara, Alfonso Zanellati raggiunto telefonicamente da Alberto Carmone. 

PAOLO ZECCHINI (Coach Sesa): "L'ultimo weekend ci ha visto riposare e vivere da spettatori gli altri scontri della Poule Salvezza. Sono stati tutti risultati positivi per noi che ci hanno permesso di allenarci in maniera ancor più rilassata: una vera boccata d'ossigeno che ci ha permesso di liberarci di varie tossine. Nell'amichevole di inizio settimana a Quistello ho visto una squadra serena, pronta per un rush finale con obbiettivo la salvezza. Ci aspetta Mortara: una squadra in leggera flessione che avremo, dato che la affronteremo in casa, il dovere di battere per incanalare definitivamente il discorso salvezza. L'obbiettivo resta quello di centrare il sesto posto. Non temiamo i nostri prossimi avversari ma li rispettiamo profondamente: ce la giocheremo sperando di regalare un'altra gioia al nostro grande ed affezionato pubblico". 

FRANCESCO GUERRA (Guardia Sesa)"Viviamo ancora dell'esaltazione derivante dalla vittoria interna contro Cantù". Mi auguro davvero che quella vittoria possa rappresentare la svolta definitiva della stagione. Siamo finalmente in un periodo molto positivo: ci alleniamo bene, al completo ed i risultati sono il frutto di una basket giocato divertendoci. Contro Mortara proveremo a cogliere un'altra vittoria: affrontiamo un'avversaria che, dopo la sconfitta interna contro Milano, avrà voglia di reagire e di riprendere la marcia in chiave salvezza". 

ALFONSO ZANELLATI (Coach Mortara): "Le note vicende legate al basket scommesse ci hanno imposto di rivoluzionare la squadra, modificando drasticamente il nostro quintetto base dovendo agire pesantemente sul mercato. L'aver cambiato tanto ci sta penalizzando e ci impedisce di esprimere un gioco rodato. In questa Poule Salvezza ci sono squadre molto attrezzate che hanno sfiorato i play off in regular season ed ora si ritrovano invischiate in questa seconda fase con la permanenza in palio. Contro Sustinente mi aspetto una gara molto intensa: li affrontiamo in casa loro, al culmine di un periodo decisamente positivo: forse il migliore della stagione". 

Riascolta a questo link l'intera puntata, andata in onda ieri sera su Radio 5.9: http://www.radio5punto9.it/riascolta-la-puntata-di-minors-takeover-del-28-marzo-2019/