Sesa Sustinente vs ABC Cantù: Zecchini "gara insidiosa ma siamo in salute", Visciglia: "Sustinente avrà un grande pubblico dalla sua"

E' andato in scena ieri sera, a Radio 5.9, il pre Sesa Sustinente VS ABC Cantù a Minors Takeover. Il coach Zecchini e la guardia Lorenzo Ghidoli, hanno presentato una gara decisiva in chiave salvezza. Spazio anche agli ospiti: la parola al coach di Cantù Antonio Visciglia.

PAOLO ZECCHINI (Coach Sesa): "Esordire con una vittoria esterna è stato un'ottima maniera di iniziare questo difficile ma sentito percorso salvezza. Noi, in questa seconda fase, puntiamo a raggiungere il sesto posto che vorrebbe dire salvezza. A Cislago abbiamo sofferto, rincorso e vinto al fotofinish. E' stata la testimonianza che la mia squadra è viva, vuole la salvezza e lotterà su ogni campo per questo. Una menzione particolare per Luca Bordato: i numeri non raccontano una partita concreta e decisa che ci ha dato grandissima solidità difensiva. Contro Cantù, squadra caratterizzata dalla presenza dell'esperto Di Giuliomaria, avremo l'occasione casalinga di regalare una grande gioia ai nostri tifosi ed al contempo mettere un altro mattoncino verso la salvezza. E' una squadra forte e di difficile lettura avendo battuto, in regular season, squadre che stanno facendo i play off per poi perdere contro squadre che le sono addirittura arrivate dietro". 

LORENZO GHIDOLI (Guardia Sesa)"Siamo in un buon momento, ci alleniamo bene, iniziamo a vedere sul campo i frutti del nostro lavoro e, nonostante la stagione difficile, ci stiamo togliendo buone soddisfazioni in un campionato complicatissimo come quello della Serie CGold Lombardia. A Cislago abbiamo dimostrato di non mollare mai, di volere questa salvezza ed aver già trovato una buona amalgama con i nuovi Cerniz e Vucninovic. Contro Cantù, grande squadra, formata da giocatori di primissimo livello già nell'orbita della prima squadra di Serie A1, sarebbe fondamentale vincere, approfittando della spinta del nostro pubblico". 

ANTONIO VISCIGLIA (Coach ABC CANTU')"Siamo a due punti dal Sustinente in classifica. Noi siamo stati un caso limite di questa formula poichè, avendo vinto molto con squadre che sono arrivate ai play off e perso contro squadre di bassa classifica in regular season, paradossalmente in questa seconda fase siamo partiti con pochi punti complicando il nostro percorso salvezza. A Sustinente, squadra che ci precede in classifica di due punti, sarà una gara fondamentale per noi: cercheremo di metterla non sulla fisicità ma sulla corsa, tentando ripartenze fulminanti ed imprimendo la nostra idea di basket. E' un palazzetto caldo e coach Zecchini potrà far affidamento su una rosa dalle varie soluzioni. Mi aspetto una gara divertente ed imprevedibile ".

Riascolta a questo link l'intera puntata, andata in onda ieri sera su Radio 5.9: https://www.youtube.com/watch?v=xmobM0xtdLw