Serie CGold, Girone Est: il commento dopo la penultima giornata di Regular Season

A soli 40' minuti sono pochissimi i verdetti ancora in ballo nel Girone Est della Serie CGold. La penultima giornata riserva qualche sorpresa con le brillanti vittorie di Sesa Sustinente, (Tomic 21 punti + 23 rimbalzi) in casa contro una Romano ancora aritmeticamente in corsa per i play off, e della Blu Orobica Bergamo (Stucchi 21 punti e top scorer della gara) che coglie il secondo centro stagionale casalingo, battendo un Sanse Cremona in caduta libera col punteggio di 76-53.

Quarto centro consecutivo per il Lumezzane che, grazie anche ai 20 punti di Gandoy, piega la capolista Piadena (Corno 17 punti) fra le proprie “mura amiche” con il punteggio di 75-66. Non vittoria consecutiva per la Gilbertina Soresina che a Lissone, rifila, anche grazie ai 24 di Roljic, un severo 58-72 ai locali condannandoli quasi certamente a disputare i play out. Vittorie importanti in chiave griglia play off per Prevalle, che piega con i 21 Azzola, piega a domicilio Cernusco alla quale non bastano i 23 di uno scatenato Franco, e per Pizzighettone che blinda il secondo posto battendo una coriacea Gardonese (25 punti per Di Dio, top scorer di giornata) con il punteggio di 77-70. Netta vittoria casalinga infine per Iseo (18 per Dalovic) che batte la Pallacanesto Milano 1958 con il secco finale di 79-56.