Serie CGold, Girone Est: il commento dopo la 10^ di ritorno

La 10^ giornata di ritorno nel Girone Est della Serie CGold, regala svariati risultati inaspettati che muovono la classifica sia in vetta che in fondo. Cernusco 15 punti di Mercante) spacca drasticamente la classifica cogliendo l’importante vittoria casalinga contro il Sanse Basket (al quale non bastano i 22 di Bilotta) superato con il punteggio di 72-54.

Il Sesa cade nuovamente in maniera larga in casa di una Lissone che, sorpresa in avvio, coglie un’importante vittoria in chiave playoff. Il vero colpo di giornata è la vittoria casalinga della Pallacanestro Milano 1958 che, grazie anche ai 29 punti di Banic, piega la quotata Pizzighettone col punteggio di 73-69. Fra le più larghe affermazioni dello scorso turno va annoverato il pesante 62-91 con il quale Lumezzane (20 Gandoy) piega il Romano a domicilio. Una coraggiosa Blu Orobica Bergamo non riesce nell’impresa di fermare la capolista Piadena che, grazie al 71-90 (23 Tinsley) prosegue la sua corsa in vetta alla classifica. Vittorie nette infine per Soresina e Prevalle che proseguono a braccetto al secondo posto grazie ai due punti colti rispettivamente contro Gardonese ed Iseo.

Nel prossimo turno spicca il derby fra Sanse e Gilbertina mentre il Sesa ospita la quotata ed in salute Lumezzane al “Bruno Fattori”.