Pre Sesa Sustinente vs Basket Iseo, Zecchini: "Affrontiamo la gara contro Iseo col sorriso sulle labbra", Ramaschi: "Siamo in crescita a livello tecnico e psicologico, vigili sul mercato"

E' andato in scena ieri sera, a Radio 5.9, il pre Sesa Sustinente vs Basket Iseo a Minors Takeover. I coach Zecchini e Mazzoli ed il patron Carlo Ramaschi hanno così presentato la gara (Sabato 12/1 alle ore 21). 

PAOLO ZECCHINI (Coach Sesa): "Ci approcciamo alla gara interna contro Iseo con il sorriso sulle labbra. La squadra è in crescita, lotta e si rivela viva e desiderosa di vincere le gare. A Cremona abbiamo colto una vittoria meritata e voluta sino al 40'. I ragazzi si stanno allenando bene, con intensità e concentrazione e sono certo anche contro Iseo saranno protagonisti di una grande gara. L'arrivo di Cerniz è stato rapidamente metabolizzato dalla squadra ed ha portato mole più soluzioni offensive. Abbiamo una grande voglia di entrare in scia positiva e cercheremo di iniziare da sabato contro Iseo. 

CARLO RAMASCHI (Main sponsor Sesa Sustinente): "Il ritorno di coach Zecchini e l'inserimento di Boscovich sono le chiavi della svolta. C'è uno spirito diverso, a livello psicologico la squadra ora è viva e lotta su ogni pallone. L'arrivo di Marco Cerniz è il completamento di una cabina di play making che da svariati tipi di soluzioni. Il Sesa ora da l'impressione di essere una squadra capace di giocarsi ogni gara. Contro Iseo, come società, ci aspettiamo una gara che possa darci ulteriore slancio per ottenere una salvezza tutt'altro che scontata per una "cenerentola" di una delle categorie di Serie C Gol fra i più alti in Italia. Vogliamo stabilizzare questo percorso di crescita e rimaniamo vigili sul mercato: dal 14 Gennaio sarà possibile tesserare nuovi giocatori sul mercato, noi ci faremo trovare pronti".

Matteo Mazzoli (Coach Basket Iseo): "Veniamo da una sconfitta, a mio avviso, immeritata che Lissone ha vinto sfruttando anche le nostre rotazioni limitate. Noi siamo una squadra alla ricerca di una continuità che avevamo nel girone d'andata. A Sustinente possiamo e dobbiamo provare a vincere per riprendere la strada a caccia dei play off che sono il nostor obbiettivo stagionale".